Notizie e aggiornamenti

E' vietato guidare con i sandali?

7/27/2016

Guidare con infradito, sandali o scalzi non viola una norma precisa del codice della strada: tuttavia il conducente deve assicurarsi di mantenere sempre il controllo della propria auto.

Guidare con le ciabatte non è vietato dal codice della strada. Allo stesso modo si può guidare scalzi, oppure con sandali e infradito. Il chiarimento, fornito dalla stessa polizia stradale all’interno del proprio sito, è anche il frutto di una recente modifica del codice della strada. Ma procediamo con ordine.

n tempo esisteva una norma, all’interno del codice della strada, che vietava di guidare con le ciabatte, o anche scalzi, con infradito, sandali, zoccoli o con qualsiasi altra calzatura che non fosse chiusa e ben assicurata dietro il tallone. Questo perché i freni delle auto di una volta erano meccanici: più si spingeva sul pedale, meglio e prima si arrestava il mezzo. Così, una scarpa in grado di scivolare dal piede del conducente poteva non garantire una effettiva pressione sul freno.

Oggi, invece, con l’ABS e i nuovi freni idraulici ed elettronici, le cose sono cambiate notevolmente. Così è stato modificato anche il codice della strada e il divieto di guidare con le ciabatte, scalzi o con infradito è stato sostituito da una norma più generica. Attualmente la norma impone semplicemente di assicurarsi di conservare il controllo del proprio veicolo ed essere in grado di compiere tutte le manovre necessarie, in condizione di sicurezza, in modo da garantire la tempestiva frenata del mezzo entro i limiti del suo campo di visibilità e dinanzi a qualsiasi ostacolo prevedibile.

Fonte - la legge per tutti 

 

Please reload

Post in evidenza

I nostri servizi per fronteggiare la Riforma del Terzo Settore

February 14, 2018

1/9
Please reload

Post recenti